There are no translations available.

Un nuovo Campionato d'Europa attende Luca Valdesi. Questa volta non sentiremo il suo kiai che tante volte ha risuonato sui tatami di tutto il mondo. Questa volta non lo vedremo con il suo karate-gi ma con la giacca e la cravatta della Nazionale Italiana. Questa volta vedremo i suoi ragazzi.

Mattia Busato, Alessandro Iodice e Alfredo Tocco. Questi i nomi che hanno raccolto l'eredità di Luca Valdesi e del "dream team" formato con Lucio Maurino e Vincenzo Figuccio. Ma questa è un'altra storia.

Domani si comincia.

Luca Valdesi ci sarà.

A domani.........